pan di spagna senza glutine

Uova, zucchero, farina, un bel sorriso, la musica di sottofondo , tanta  pazienza e soprattutto amore….Serve altro per preparare uno splendido pan di spagna senza glutine?

Io lo realizzo in modo semplice, senza lievito e il risultato vi assicuro è una nuvola soffice e dolce anche senza glutine . Il suo profumo dolce poi è una coccola che avvolge tutta la stanza…

Il pan di spagna è una base fondamentale in cucina, indispensabile per realizzare dolci multistrati e ottimo da farcire per la sua consistenza spugnosa.

Nella versione senza glutine io ho sostituito la farina di frumento 00 con un mix di farina di riso e amido di mais : perfetto per i celiaci come me e per chi deve seguire una dieta priva di glutine. Volendo nella stessa quantità potete utilizzare il mix dolci che più vi piace. 

(vedi il mio articolo “spesa e farine gluten free”)

Una volta cotto, potete inumidirlo con le bagne che più vi piacciono. 

Ottimo per realizzare una torta come “torta panna e fragole”.

pan di spagna senza glutine

Stampa
Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 4.5/5
( 2 voted )

Ingredienti

  • 4 uova a temperatura ambiente ,
  • 120 g di zucchero a velo ( vi raccomando sempre con l’indicazione senza glutine ) ,
  • buccia di limone grattugiata o vanillina,
  • 60 g amido di mais
  • 60 g farina di riso .
  • ( in alternativa 120 g mix dolci gluten free ) .

Procedimento

Montare uova e zucchero a lungo in una ciotola, circa 10 minuti, fino a quando il composto diventa gonfio e spumoso.

Potete usare la planetaria o delle fruste elettriche. L’importante è lavorarlo a lungo.

Quando il composto sarà diventato gonfio e biancastro, aggiungere la farina mescolata con la vanillina o buccia di limone, versandola a pioggia, setacciandola e mescolando delicatamente dall'alto verso il basso, per incorporare il tutto alle uova senza smontarle.

Versare l'impasto in uno stampo a cerniera imburrato e infarinato, diametro 24 cm.

Cuocere circa 30 minuti a 170 gradi nel forno preriscaldato.

Vi raccomando di fare la prova stecchino non prima di 20 minuti, se diventa troppo dorato coprite con un foglio di alluminio.

Una volta raffreddato potete farcirlo a piacere o utilizzarlo per una torta speciale.

Related posts

Torta di mele e crema

Banana bread senza glutine

Crostata morbida con farina di castagne

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Privacy Policy