Home Lievitati Focaccia bianca senza glutine

Focaccia bianca senza glutine

by Monica Bellin
un cestino di focaccia tagliata a quadri,2 pezzi di focaccia posata sul tavolo vista dall'alto,un sacchetto di carta con dei grissini e un mazzolino di margherite posate

Oggi vi offro una focaccia bianca senza glutine. Un lievitato senza glutine è sempre una grande soddisfazione per noi celiaci.

Tutti sanno infatti che il segreto dei lievitati è proprio il glutine e quella maglia glutinica che è il successo per ottenere un prodotto elastico, soffice e magari pieno di golose bolle.

Le farine senza glutine invece sono deboli, prive della molecola per ottenere quelle caratteristiche. Quindi per lavorare un impasto simile si deve creare un dosaggio “fai da te” di farine, amidi, zucchero e gomma.

In commercio ci sono mix già pronti con dosaggi perfetti per realizzare lievitati, dolci, pasta e qualsiasi preparazione si desideri ottenere.

Io in questo caso ho lavorato con un mix per pane integrale, miscelato con farina di riso e fecola di patate.

Potete usare anche tutta la quantità corrispondente solo con il mix pane.

La focaccia bianca senza glutine è adatta per un antipasto da farcire oppure per una merenda o un pranzo al sacco da accompagnare con salumi e formaggi.

Io adoro metterla in tavola tagliata a quadrotti e servita su un cestino. I miei figli la mangiano al posto del pane.

Con un po’ di esubero della pasta ho realizzato dei grissini.

In questo caso ho fatto dei cilidretti arrotolando un po’ di impasto sulla spianatoia infarinata con farina di riso.

Li ho adagiati sulla placca del forno coperta da carta forno e con un pennello da cucina li ho spennellati con olio.

Li ho cotti alla stessa temperatura della focaccia, attenzione però alla cottura: quando vedete che imbruniscono, toglieteli dal forno.

I grissini li ho serviti dentro un sacchetto di carta, per una tavolata country.

Se dovete però portarli in tavola con il pane, abbiate premura di preparare un cestino del pane completo dei lievitati.

Buon impasto!

 

 

vi consiglio di leggervi il mio articolo sulle farine senza glutine

Se desiderate invece un lievitato dolce vedete la mia ricetta del “pan brioches

un cestino di focaccia tagliata a quadri,2 pezzi di focaccia posata sul tavolo vista dall'alto,un sacchetto di carta con dei grissini e un mazzolino di margherite posate

focaccia bianca senza glutine

Stampa
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • 350 mix di farina per pane (meglio se integrale)
  • 50 g farina di riso,
  • 50 g fecola di patate,
  • 350 g di acqua
  • 20 g di lievito fresco,
  • mezzo cucchiaino di zucchero,
  • un cucchiaino di sale,
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva per l’impasto più quello per spennellare,
  • sale grosso (io ho usato quello rosa) e rosmarino per la superficie.

Procedimento

Inserire le farine in una ciotola capiente e mescolarle.

Sciogliere in una seconda terrina il sale fino, lo zucchero e l’olio con l’acqua.

Aggiungere il lievito e farlo sciogliere.

Inserire il liquido nella ciotola con le farine e miscelare con l’aiuto di un cucchiaio.

Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo, anche se piuttosto appiccicoso.

Adagiare l’impasto nella teglia destinata alla cottura, ricoperta da carta forno unta da olio.

Usare l’olio anche per spennellare la superficie.

Fare lievitare per circa 1 ora e mezza, fino a quando la focaccia avrà raddoppiato il volume.

Terminato il tempo bagnare la superficie con un po’ di olio mescolato ad acqua, basterà bagnarsi le dita e fare un po’ di fori tipici della focaccia.

Cospargere la superficie con sale grosso e rosmarino.

Cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 30, 40 minuti.

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Accetto Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy