Torta Mary Ann al cioccolato

Per il mio compleanno ho scelto un dolce che adoro: la torta Mary Ann senza glutine, ovvero una crostata morbida golosissima, al cioccolato fondente e ricca di frutti rossi.

Un dolce perfetto per gli amanti del cioccolato come me.

Nel blog trovate tante altre versioni di crostate morbide, son tutte facili da realizzare, l’unica accortezza è quella di avere lo stampo furbo con lo scalino.

Questo stampo è ideale per realizzare un dolce con il bordo alto ai lati che accolga la crema o la ganache come in questo caso.

Vediamo come realizzarla e vi consiglio di provare a fare anche:

crostata morbida ai mirtilli

crostata morbida tirtamisù”

crostata morbida con farina di castagne

crostata morbida senza glutine”

Consigli:

– questa torta si conserva in frigorifero

– potete sostituire le farine con un mix dolci glutenfree  o farina che preferite.

– per realizzare questa torta serve uno stampo con lo scalino indicato per le crostate morbide

– potete realizzare una variante senza frutti rossi facendo la bagna al caffè e decorando con semplice granella alle nocciole.

torta Mary Ann al cioccolato

Stampa
Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • dosi per uno stampo da 26 cm
  • Per la base morbida:
  • 3 uova,
  • 120 zucchero semolato o di canna,
  • 150 g acqua,
  • 120 g olio di semi,
  • 150 g farina di riso,
  • 50 g farina di castagne,
  • 30 g cacao amaro in polvere,
  • 1 cucchiaio di rum,
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • ( variante : potete sostituire la farina di castagne con altra farina o amido di mais)
  • Per la salsa:
  • Una busta di frutti rossi surgelati (io ho usato una busta da 300 g)
  • Per la ganache di cioccolato fondente:
  • 200 g panna fresca da banco frigo ,
  • 300 g cioccolato fondente
  • Per la decorazione :
  • Lamponi e mirtilli freschi.
  • Cosa serve : stampo “furbo” con fondo rialzato diametro 26 cm.

Procedimento

Preriscaldate il forno a 180 gradi.

In una ciotola lavorate con le fruste elettriche uova e zucchero. Unite l'acqua, l'olio e l'aroma.

Aggiungete le polveri e amalgamate bene.

Imburrate e infarinate con farina di riso lo  stampo furbo con fondo rialzato per crostata morbida da 26 cm.

Cuocete a 180 gradi per circa 30 minuti minuti, modalità ventilata.

Nel frattempo in una padella spadellate i  frutti di bosco surgelati con 2 cucchiai di zucchero semolato. Fateli cuocere per circa 10, 15 minuti fino ad ammorbidirli e ottenere uno sciroppo sul fondo.

 

Quando la torta é cotta, lasciate intiepidire e rovesciatela su un bel piatto di portata.

Versate sul fondo i frutti di bosco con il loro sciroppo.

In una padella ora fate scaldare senza bollire ( 85 gradi circa) la panna e sciogliete al suo interno la cioccolata fondente spezzettata.

Mescolate a fuoco basso con una frusta fino ad ottenere un composto liscio, denso e vellutato.

Lasciate intiepidire qualche minuto e poi versate la ganache sopra i frutti di bosco.

Ora fate raffreddare il vostro dolce completamente fino a quando la ganache si addensa.

Prima di servire decorate la vostra torta con i frutti freschi.

Related posts

bund cake allo yogurt greco

pasta frolla con farina di riso

rotolo alle fragole con farina di mais finissima

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Privacy Policy