Home Tags Posts con tag "pangrattato"

pangrattato

una teglia di polpette posata su un bancone della cucina. Sullo sfondo la cucina country

Le polpette di peperoni e ceci senza glutine e senza uova sono un’idea sfiziosa perfetta per le vostre tavolate estive. Questa ricetta nasce in una caldissima mattina di luglio dove nel mio frigo e nella mia dispensa c’erano davvero poche cose per allestire un pranzo per sei. Eh già…perché non è così semplice, credetemi, ogni giorno inventarsi pranzo e cena con 5 uomini sempre affamati e una celiaca che complica già di suo la cucina. La butto così in ridere ma c’è davvero da impazzire a volte…

Ma le polpette di peperoni e ceci senza glutine mi direte?

Ah già, nascono proprio dall’arte dell’arrangiarsi creando qualcosa di buono da metter in tavola per far felici tutti.

Gli ingredienti che avevo a disposizione erano davvero pochi: un peperone rosso, uno giallo, del parmigiano, una scatola di ceci precotti e il pangrattato ovviamente senza glutine che nella mia dispensa non manca mai.

E allora via a cucinare!

Vi ricordo che è importante seguirmi nelle pagine social dove ogni giorno condivido consigli e contenuti.

Cliccate su Instagram e Facebook.

Per vedere il video reel della ricetta cliccate qui: POLPETTE DI PEPERONI E CECI

Vi piacciono le idee salate sfiziose? Non perdetevi “le polpette di melanzane” oppure “le pizzette di melanzane”

Ottime anche “le pizzette veloci” oppure “la crema salata alle carote” e tante altre idee presenti nella sezione “ricette salate “

una teglia di polpette posata su un bancone della cucina. Sullo sfondo la cucina country

polpette di peperoni e ceci senza glutine

Stampa
Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • 2 peperoni
  • Una scatola da 500 di ceci precotti (240 g netti)
  • 2 pomodori secchi sott'olio (facoltativo)
  • Parmigiano ( a me ne sono serviti 80 g)
  • Pangrattato ( 4,5 cucchiai ma andate a sentimento)
  • Sale e spezie a vostro gradimento.

Procedimento

Pulite e tagliate i peperoni a piccoli pezzetti. Scaldate un po' di olio di padella e fate ammorbidire i peperoni . Man mano che cuociono regolatevi se serve unire un pochina di acqua. Ci vorrà circa mezz'ora.

Una volta cotti e raffreddati i peperoni , passateli al mixer e frullateli con dei ceci scolati. Potete unire anche 2 pomodori secchi sott'olio.

Versate il composto in una ciotola, aggiungete a bisogno pangrattato e parmigiano. Realizzate le polpette e disponetele sulla teglia del forno. Cuociono circa 25, 30 minuti a 180 gradi in modalità ventilata.

 

Note

Potete cuocere le polpette anche in padella con un filo di olio oppure in friggitrice ad aria. Ottima l'opzione di inserire un cuore di formaggio filante all'interno, come scamorza o formaggio Asiago.

0 commento
3 FacebookPinterestLinkedinTumblrRedditStumbleuponLINEEmail
una mano che tiene una melanzana ovale e sullo sfondo un piatto rotondo con altre polpette su un letto di salata verde

Stamattina avevo voglia di cuocere quelle 2 melanzane rimaste nel frigo. Non ho ancora fatto la spesa ma con soli 3 ingredienti principali son riuscita a portare in tavola delle polpette di melanzane senza glutine, al forno, sfiziose e genuine. Con un po’ di fantasia in breve ho fatto tutti felici.

Un piatto senza glutine se realizzato con il pan grattato certificato, con la spiga barrata o la scritta senza glutine sulla confezione.

Il pangrattato senza glutine si trova facilmente nei supermercati e i celiaci lo possono caricare nella loro spesa mensile con i buoni perché è un prodotto erogabile.

Questa ricetta delle polpette di melanzane al forno non prevede l’uso dell’uovo che può però essere aggiunto se si vuol ottenere un composto che leghi di più.

Io ne ero sprovvista ma le polpette sono venute ottime e ben sode ugualmente.

Si possono speziare come più piace oppure accompagnare da varie salse.

Trovate la video ricetta di questa preparazione cliccando su REEL , vi invito a seguire le mie pagine social Instagram e Facebook per non perdervi nessun contenuto e tanti consigli quotidiani.

Vi aspetto!

Se amate le melanzane da gustare in ricette sfiziose provate : “le pizzette di melanzane”

una mano che tiene una melanzana ovale e sullo sfondo un piatto rotondo con altre polpette su un letto di salata verde

polpette di melanzane senza glutine

Stampa
Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • 100 g circa di pangrattato senza glutine
  • sale e spezie a piacere
  • 1 uovo (facoltativo)

Procedimento

Lavate e tagliate le melanzane a cubetti. Fatele cuocere in padella con un po' di olio, sale e mezzo bicchiere di acqua, a fuoco medio fino a quando si ammorbidiscono bene. Solitamente ci vogliono una ventina di minuti.

Una volta raffreddate, mettetele in una ciotola, unite pangrattato, Parmigiano e delle spezie o aromi a vostro gradimento.

Realizzate delle polpette allungate e passatele su altro pangrattato. Disponetele sulla teglia del forno foderata e cuocete a 180 gradi per circa 30 minuti. Una volta cotte servitela su un letto di verdure fresche o accompagnate le con salse ai formaggi.

Buon appetito!

Note

Meglio consumare le polpette di melanzane appena pronte, ma se lo desiderate potete conservarle in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico per un paio di giorni al massimo. Si può sostituire il parmigiano con la stessa dose di pecorino, tenendo presente il fatto che il pecorino ha un gusto più forte e deciso. Si possono realizzare con un cuore filante aggiungendo al centro di ogni polpettina un formaggio a pasta filata, abbastanza asciutto, tipo la provola, o l'Asiago o un cubetto di mozzarella!

0 commento
0 FacebookPinterestLinkedinTumblrRedditStumbleuponLINEEmail

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Accetto Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.