Home Biscotti biscotti alla zucca e cannella

biscotti alla zucca e cannella

by Monica Bellin
un tavolo di legno visto dall'alto con biscotti rotondi, una tazza di te, una manina che prende il biscotto, foglie, zucca e castagne

Oggi facciamo colazione con dei biscotti particolarissimi e saporitissimi: i biscotti alla zucca e cannella con la farina di castagna.

In pochi passaggi e con facilità si possono realizzare dei dolcetti davvero unici e particolari. Si fanno con la purea di zucca, un uovo, lo zucchero, il burro, la cannella e il matrimonio di due farine dolci che amo molto, quella di riso e quella di castagna.

In autunno si usa la zucca in tantissime ricette, i biscotti però non li avevo ancora provati e devo dire che son stati super promossi.

Son piaciuti proprio a tutti sia a colazione che dopo cena abbinati al caffè!

La scelta di prepararli con la farina di castagne arriva dal desiderio di unire più sapori autunnali. La farina dolce, come viene chiamata, è davvero ideale in tante preparazioni con ingredienti tipici di questo periodo.

Vi aspetto nella mia pagina Instagram e vi invito a provare questa ricetta.

Se amate la zucca non perdetevi anche altre ricette del blog:

torta zucca e mele”

muffin salati alla zucca”

“muffin alla zucca”

“marmellata arancia zucca cannella”

un tavolo di legno visto dall'alto con biscotti rotondi, una tazza di te, una manina che prende il biscotto, foglie, zucca e castagne

biscotti alla zucca e cannella

Stampa
Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 100 g zucca cotta e ridotta a purea
  • 100 g zucchero (semolato o di canna)
  • 70 g burro
  • 150 g farina di castagna
  • 150 g farina di riso
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Procedimento

Pulite la zucca, tagliatela a pezzetti e cuocetela a vapore. Quando è ammorbidita mettetela in una ciotola e schiacciate con una forchetta fino a farla diventare purea. Quando sarà fredda, unite l’uovo, lo zucchero e il burro fuso. Aggiungete setacciando la farina di castagna, la farina di riso e il cucchiaino di lievito. Terminate con una spolverata di cannella in polvere. Lavorate il composto con un cucchiaio fino a formare un composto morbido e omogeneo. Potete impastare a mano come faccio io oppure con la planetaria. Lasciate riposare 30 minuti in frigorifero in modo che l’impasto diventi più sodo. Trascorso il tempo riscaldate il forno a 180 gradi e riprendete il panetto. Prelevate un po’ di impasto alla volta e formate delle palline grandi come noci. Posatele sulla teglia del forno foderata da carta forno leggermente distanziate tra loro. Cuocete i vostri biscotti a 180 gradi, modalità ventilata per circa 15 minuti. Il profumo della farina di castagne e cannella invaderà la vostra cucina!   Variante: potete sostituire la farina di riso con la farina di amaranto per avere dei biscotti ancora più ricchi di gusto! Consiglio: scegliete una zucca con polpa asciutta e saporita, come la mantovana, la delica o la butternut

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Accetto Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy