Home Idee per Natale Segnaposto naturali

Segnaposto naturali

by Monica Bellin
un tavolo con piatto e un tovagliolo sora con una piccola ghirlanda

Oggi vi propongo dei segnaposto per la vostra tavola delle feste ma anche per un allestimento country , naturale e ecologico.

Un’alternativa sicuramente economica, perché basterà esplorare il nostro giardino oppure un parco pubblico e recuperare tutti quegli elementi naturali che possono scatenare la nostra fantasia e farci creare dei bellissimi effetti di decoro della tavola natalizia.

Vi propongo tre idee fatte a mano, che potrete fare con elementi semplici come rametti di rosmarino, foglie di piante aromatiche, pigne e cannella, ma anche tutto ciò che libera la vostra creatività. Il mio è un imput soltanto.

I miei segnaposto sono semplicissimi da realizzare, profumati, utili e decorativi.

Con queste idee non solo avrete un segnaposto originale, profumato e in stile country ma anche un oggetto simpatico da regalare ai vostri ospiti una volta finito il pranzo.

Ve li descrivo nel dettaglio

 

  1. SEGNAPOSTO PIEDISTALLO

Prendete due tronchetti di cannella, lunghi circa 10 cm.

Legateli ben stretti con un cordoncino naturale o anche un filo per arrosto, in modo che restino paralleli e uniti.

In un semplice cartoncino scrivete il nome dell’invitato e infilatelo tra i due tronchetti di cannella.

Posizionatelo davanti al piatto vicino ai bicchieri

 

 

  • IL MAZZETTO PROFUMATO

Prendete due o tre tronchetti di cannella e legateli insieme con un cordoncino o un fiocco in tinta con la vostra mise en place. Inserite tra i tronchetti dei rametti profumati di piante aromatiche come salvia e rosmarino, oppure di rametti di abete o agrifoglio.

Con un po’ di colla a caldo potete fissare anche una fettina di arancia essiccata e magari un anice stellato.

Potete aggiungere qualche piccola pigna o bacca per dare colore.

Sarà sicuramente un segnaposto profumato e molto gradito come regalo di fine pranzo per i vostri ospiti.

Questo segnaposto potete posizionarlo sopra il piatto. Unite anche un cartoncino con il nome scritto a mano.

 

 

  • LA PICCOLA GHIRLANDA

Piccola, delicata, profumata, facile da realizzare.

Prendete dei rametti di rosmarino lunghi circa 15 cm.

Cercate le estremità della pianta, dove i rametti son più flessibili e meno legnosi.

Formate un cerchio, con delicatezza per non farlo spezzare e legate con un cordoncino in modo da fissare la ghirlanda.

Realizzate un piccolo fiocco.

Io ho usato un cordoncino naturale.

Ritagliate un cartoncino bianco e scrivete il nome del vostro invitato.

Posizionatelo sulla ghirlanda infilandolo negli aghi del rosmarino.

In alternativa potete usare anche dei piccoli rametti di cipresso per fare le vostre mini ghirlande.

Posatela sul tovagliolo.

 

 

 

La natura può venirci in aiuto in moltissime situazioni.

Ci offre semplici elementi per realizzare le creazioni che più ci ispirano.

A Natale, chi ama il fai-da-te come me, può davvero sbizzarrirsi a decorare in molti modi diversi la tavola, utilizzando ciò che la natura ci mette a disposizione.

 

Se vi piacciono le idee fai da te per Natale in stile country vi consiglio anche “ ghirlanda ” e “porta candela

You may also like

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Accetto Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy