Home Dolci delle feste frittelle con farina di riso

frittelle con farina di riso

by Monica Bellin
una scodella con all'interno delle palline dorate frittelle , con un limone in primo piano e sullo sfondo un contenitore con la farina

Le frittelle con farina di riso sono una soluzione pazzesca per realizzare in maniera semplice e senza fatica dei dolcetti di carnevale! Non sono le classiche frittelle della tradizione ma sono un’idea da portare in tavola dal sapore molto delicato. Avevo proposto queste frittelle un anno fa in un video reel nelle pagine social ed erano piaciute davvero molto. Mi ero scordata di inserirle nelle ricette del blog ma recupero ora che siamo nuovamente nel periodo giusto per i dolcetti fritti.

Ecco a voi le frittelle con farina di riso, ovviamente senza glutine. Vi consiglio di venire nella pagina Instagram per vedere il video reel. Vedrete come sono morbide e golose!

una scodella con all'interno delle palline dorate frittelle , con un limone in primo piano e sullo sfondo un contenitore con la farina

frittelle con farina di riso

Stampa
Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • 200 g farina di riso finissima (io ho usato Mulino Marello)
  • 100 g circa di latte
  • 2 uova
  • 100 g zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • buccia grattugiata di limone
  • olio per friggere ( io uso olio di arachidi)

Procedimento

Versate in una ciotola la farina di riso, lo zucchero e il lievito. Aggiungete le due uova, il latte, della buccia grattugiata di limone e amalgamate fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea.

Regolatevi con la quantità di latte in modo d'avere una consistenza cremosa. In un tegame dai bordi alti versate l'olio di arachidi e scaldatelo. Deve essere ben caldo: fate la prova con lo stecchino e se si formano le bollicine significa che è alla giusta temperatura.

Con l'aiuto di due cucchiaini formate delle palline di pastella e tuffatele nell'olio bollente. Man mano che gonfiano giratele con una forchetta fino a quando diventano dorate in ogni lato. Non è importante che la forma sia perfetta ma fate attenzione alla dimensione, dato che le palline troppo grandi potrebbero restare crude all'interno.

Una volta cotte passatele su carta assorbente e poi in una ciotola.

Potete spolverare con zucchero a velo o in alternativa cospargerle con dello zucchero semolato e della cannella in polvere.

You may also like

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Accetto Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.