Home Dolci delle feste sbriciolata leggera con ricotta e albicocche

sbriciolata leggera con ricotta e albicocche

da Monica Bellin
una torta vista dall'alto su un piatto scuro, con albicocche tutte intorno e una fetta tagliata rovesciata sul tavolo

Oggi ho voglia di condividere con voi un dolce presente nel mio libro “Naturalmente senza glutine ” nel capitolo torte a pagina 227 : la sbriciolata leggera con ricotta e albicocche. Un dolce facile, fresco e super cremoso, che si scioglie in bocca al primo morso. Un impasto sbriciolato di pasta frolla, con un interno morbido e goloso. Una torta semplice, con farina di mais e farina di riso, perfetta a merenda o come dolce a fine pasto.

E’ iniziata l’estate e anche se questa torta cuoce in forno, è perfetta da servire fresca.

Vediamo come prepararla.

 

una torta vista dall'alto su un piatto scuro, con albicocche tutte intorno e una fetta tagliata rovesciata sul tavolo

sbriciolata leggera di ricotta e albicocche

Stampa
Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • Ingredienti per la frolla torta diametro 22, 24 cm:
  • 150 g farina di riso
  • 150 g farina di mais
  • 100 g burro
  • 100 g zucchero
  • 1 uovo
  • mezza bustina per dolci
  • ingredienti per la crema:
  • 250 g ricotta
  • 50 g zucchero semolato
  • 5, 6 albicocche morbide

Procedimento

In una ciotola capiente versate lo zucchero, le farine, il lievito e mescolate con una forchetta.

Aggiungete il burro morbido a temperatura ambiente e l’uovo. Impastate con le mani sbriciolando l’impasto. In un’altra ciotola lavorate bene la ricotta con lo zucchero.

Prendete una tortiera da 20, 22 cm e foderatela con carta forno bagnata e strizzata così che aderisca bene allo stampo. Sbriciolate sulla base due terzi di frolla e schiacciatela leggermente con le dita in modo da ricoprire il fondo. Versate la crema di ricotta al centro, sopra la base, spalmando con un cucchiaio.

Mettete sopra le albicocche tagliate a pezzettini e se vi piace anche delle mandorle spellate o altra frutta secca spezzettata.

Con la parte restante di frolla ricoprite il ripieno, sbriciolando con le mani fino a ricoprire la farcia. Infornate nel forno già caldo a 180 gradi per circa 35, 40 minuti o fino a quando vedrete la vostra torta dorare in superficie.

Una volta cotta lasciatela raffreddare completamente (meglio se quando ora in frigorifero) e servitela con una spolverata d zucchero a velo.

 

Consiglio: è meglio conservare questo dolce in frigorifero.

Variante: Con la sbriciolata potete sbizzarrirvi e utilizzare la frutta che avete in casa. Ottima con le fragole, con i frutti di bosco, con le pesche mature. Aggiungete la frutta secca spezzettata oppure le gocce di cioccolata per una versione più ricca.

 

Ti potrebbero piacere anche

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Accetto Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.