Home Dolci delle feste frittelle di ricotta senza glutine

frittelle di ricotta senza glutine

by Monica Bellin
un piatto ovale di frittelle viste dall'alto con a lato delle maschere di Carnevale

Le frittelle di ricotta senza glutine mancavano nel mio blog e ho deciso di provare a farle con la farina di sorgo, una farina decisamente neutra nel sapore ma finissima e perfetta per questo tipo di impasto. Non ho mai amato i dolci fritti ma a Carnevale qualcosa devo pur fare per accontentare gli uomini di casa! Questa è una ricetta decisamente facile e veloce, arricchita con l’uvetta nell’impasto.

Nella mia pagina Instagram, che vi invito a seguire, trovate anche la versione video! Vi aspetto!

un piatto ovale di frittelle viste dall'alto con a lato delle maschere di Carnevale
Stampa
Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • 2 uova
  • 50 g zucchero
  • 250 g ricotta vaccina soda o ben scolata
  • 100 g farina ( per me di sorgo)
  • mezza bustina di lievito dolci
  • uvetta ammollata e strizzata

Procedimento

In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero. Unite la ricotta che deve essere ben soda e asciutta. Mescolate con una forchetta e unite anche la farina con il lievito amalgamando bene per formare un composto cremoso. Aggiungete l’uvetta precedentemente ammollata in acqua calda e strizzata.

Nel frattempo scaldate l’olio di semi in un tegame. Quando l’olio è ben caldo prelevate un po’ di impasto alla volta con un cucchiaino e lasciate scivolare nell’olio in modo da formare delle palline che in cottura gonfieranno e doreranno. Giratele spesso con una forchetta e quando sono ben dorate scolatele e fate asciugare in un piatto coperto da carta assorbente. Quando avrete cotto tutte le frittelle, girate quando sono ancora calde nello zucchero semolato o in alternativa spolveratele con zucchero a velo. Servitele subito!

Note: potete farle anche con farina di riso o altra farina ma attenzione al composto che deve essere cremoso. Si conservano per 3, 4 giorni coperte.

You may also like

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Accetto Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.