Home Ricette salate torta salata al vino con radicchio e asiago

torta salata al vino con radicchio e asiago

da Monica Bellin
una torta salata con a lato radicchio uova e una frusta

La torta salata al vino con radicchio e asiago è una ricetta presente nel mio libro “Naturalmente senza glutine” nel capitolo idee salati veloci. Un fragrante guscio al vino, impastato a mano e farcito con uno sfizioso ripieno di uova, radicchio rosso, formaggio e noce moscata. Cosa c’è di meglio da mettere nel forno in autunno?

 

una torta salata con a lato radicchio uova e una frusta

torta salata al vino con radicchio e asiago

Stampa
Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • Per la pasta matta:
  • 150 g farina di ceci
  • 50 g amido di mais
  • 100 g farina di riso
  • 150 g vino ( in alternativa acqua)
  • 30 g olio evo
  • q.b. sale
  • Per la farcia:
  • 5 uova
  • 2 ceppi di radicchio rosso
  • 100 g formaggio asiago o altro formaggio a pasta semicotta
  • 50 g parmigiano o altro formaggio da grattugia
  • Sale e pepe a gradimento, noce moscata se piace.

Procedimento

Realizzate la pasta . Prendete una ciotola e inserite tutte le polveri. Mescolate con la forchetta e un po’ alla volta versate il vino (o l'acqua) a temperatura ambiente continuando ad impastare con la forchetta o un cucchiaio. Aggiungete il sale e l’olio. Continuate ad impastare a mano fino a formare un panetto elastico. A bisogno spolverate con ulteriore farina di riso o amido di mais perché non deve appiccicare. La pasta matta non ha bisogno di riposo: si può stendere subito con il mattarello su carta forno spolverata da farina di riso. Tagliate a listarelle il radicchio e spadellatelo con un filo d’olio in padella, 5 minuti per farlo appassire. Salate e pepate a bisogno. In una ciotola sbattete bene le uova con il formaggio grattugiato. Accendete il forno a 180 gradi e stendete la pasta al vino con il mattarello ad uno spessore di cica 3 millimetri, direttamente su un foglio di carta forno. Trasferite la carta forno su uno stampo a cerniera o tortiera diametro 24 cm.  Livellate i bordi tagliando la pasta in eccesso. Mettete nel fondo il formaggio Asiago tagliato a cubetti o a listarelle. Versate il composto di uova con il radicchio appassito. (per donare una nota croccante aggiungete delle noci spezzettate). Cuocete nel forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti.  Questa torta salata al vino e radicchio può essere servita come antipasto o diventare un piatto unico da tagliare a fette e portare in trasferta: buona tiepida ma ottima anche da fredda.   Variante: Per renderla più golosa potete unire al composto di uova della panna da cucina. Potete scegliere di modificare i formaggi, sostituendoli magari con quelli delle vostre zone.        

Ti potrebbero piacere anche

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Accetto Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.