Home Frolle e crostate crostata di fragole con frolla al cocco senza glutine

crostata di fragole con frolla al cocco senza glutine

da Monica Bellin
una crostata di fragole vista dal lato con dei fiorellini bianchi intorno

Fare questa crostata di fragole con frolla al cocco senza glutine è più facile di quanto si pensi. Seguite la mia ricetta passo per passo, e avrete un risultato straordinario: una torta friabile, con una frolla profumata al cocco, ricca di crema e fragole fresche. Perfetta per la primavera e l’estate!

una crostata di fragole vista dal lato con dei fiorellini bianchi intorno

crostata di fragole con frolla al cocco senza glutine

Stampa
Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • Ingredienti per la frolla al cocco:
  • Ingredienti per una crostata 24 cm:
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 80 g zucchero
  • 100 g burro
  • 100 g farina di riso più quella per lo spolvero
  • 50 g amido di mais
  • 50 g fecola di patate
  • 50 g farina di cocco (non rapè ma farina)
  • buccia di limone grattugiata
  • ingredienti per la crema:
  • 2 uova
  • 500 g latte o bevanda vegetale
  • buccia di limone grattugiata
  • 50 g farina di riso
  • 100 g zucchero a velo
  • Fragole per la decorazione

Procedimento

Mettete la farina, l’amido e la fecola con lo zucchero in una ciotola, aggiungete l’uovo, il tuorlo e infine il burro a pezzetti. Impastate velocemente con le mani, oppure in un mixer elettrico o nella planetaria, fino ad ottenere un impasto elastico da lavorare ma non appiccicoso. Formate il panetto, avvolgetelo da pellicola per alimenti e lasciatelo riposare minimo 30 minuti in frigorifero prima di usarlo. Stendete sempre la frolla sulla spianatoia o su carta forno ben spolverata da farina di riso o amido.

Mentre la frolla riposa occupatevi della crema. Scaldate il latte in un tegame. A parte in una ciotola sbattete con la frusta le uova, lo zucchero a velo e la buccia grattugiata di limone. Aggiungete la farina al composto di uova mescolando. Incorporate il latte molto caldo (non deve bollire) continuando ad amalgamare con la frusta per evitare la formazione di grumi. Trasferite tutto il composto nel tegame e procedete con temperatura moderata mescolando, senza far bollire, fino a quando la crema si addensa. Una volta pronta lasciatela intiepidire coperta da pellicola.

Riprendete la pasta frolla, stendetela sulla spianatoia ben infarinata e formate la base della crostata. Io amo realizzare il bordo intagliando delle formine. Bucherellate con una forchetta e cuocete in bianco a 180 gradi, forno ventilato circa 25 minuti o fino a quando la vedrete leggermente dorare.

Una volta cotta lasciate raffreddare completamente, poi farcite con la crema e decorate con le fragole.

Potete farla un giorno in anticipo e farla riposare coperta in frigo.

 

Ti potrebbero piacere anche

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Accetto Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.