Home Frolle e crostate le frolle senza glutine con farina di riso

le frolle senza glutine con farina di riso

da Monica Bellin
due panetti di frolla visti dall'alto e posati su un tagliere di legno con a lato un mattarello

Oggi facciamo insieme le frolle senza glutine con farina di riso, nella versione all’olio e al burro. Conosciamo meglio il riso, questo cereale naturalmente privo di glutine e importantissimo. E’ iniziata nuovamente la mia rubrica sulle farine naturali in Instagram e si chiama “la dispensa naturalmente senza glutine” . E’ nata per dar voce a tutti i cereali e pseudo cereali permessi ma non solo, anche per conoscere tutti gli ingredienti naturali da usare in una cucina glutenfree.

Il riso è un alimento molto digeribile e versatile, sia consumato al naturale che sotto forma di farina. La farina di riso ha un sapore delicato ed è molto leggera. Può essere bianca o integrale, granulata media o finissima con il suo gusto neutro può essere utilizzata in qualsiasi ricetta. È ricca di amidi e povera invece di proteine: fornisce al nostro organismo le vitamine del gruppo B e anche vitamina E. In cucina: è idonea per infarinare, addensare salse o creme. Perfetta per preparare la pastella della frittura e anche per lo spolvero di ogni tipo di impasto sulla vostra spianatoia. Può essere usata da sola oppure miscelata ad altre farine naturalmente senza glutine per realizzare impasti soffici come torte, preparazioni salate, crepes, frittelle, besciamella, biscotti, gnocchi, cracker…

Consiglio: la farina di riso tende a seccare il prodotto finale quindi vi consiglio sempre di miscelarla con la fecola di patate o altro amido per una resa migliore. (la proporzione dovrebbe essere sempre per l’80 % farina pesante e il 20% di amido).

È una farina a basso costo che si trova facilmente in tutti i supermercati, o negozi specializzati ma è fondamentale la presenza sulla confezione della dicitura senza glutine o della spiga barrata.

Vediamo insieme come preparare la frolla nella versione al burro e nella versione all’olio.

Nella pagina Instagram trovate anche i video , cliccate “LE FROLLE SENZA GLUTINE” e vi invito a seguirmi per non perdervi nessun contenuto.

Mi trovate in Instagram e Facebook

due panetti di frolla visti dall'alto e posati su un tagliere di legno con a lato un mattarello

le frolle senza glutine con farina di riso

Stampa
Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Informazioni nutrizionali 200 Calorie 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 2 voted )

Ingredienti

  • Per la frolla al burro servono:
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 80 g zucchero
  • 100 g burro
  • 150 g farina di riso più quella per lo spolvero
  • 50 g amido di mais
  • 50 g fecola di patate
  • buccia di limone grattugiata
  • Per la frolla all’olio servono:
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 100 g zucchero
  • 60 g olio di semi
  • 100 g farina di riso
  • 100 g fecola di patate
  • 50 g amido di mais
  • (2 cucchiai di acqua l’impasto si sbriciola)
  • buccia di limone grattugiata

Procedimento

Il procedimento è uguale per entrambi le versioni: La frolla senza glutine si può realizzare al frullatore ma anche a mano o nella planetaria. Mettete in una ciotola l’uovo, il tuorlo e lo zucchero. Unite l’olio o il burro morbido e la buccia di limone grattugiata. Ora aggiungete le polveri e lavorate prima con un cucchiaio e poi con una mano, cercando di formare un panetto compatto. Non serve impastare e lavorare tanto la frolla, bisogna saper amalgamare tutti gli ingredienti. A bisogno spolverate con ulteriore farina di riso. Se la frolla dovesse invece risultare un po’ briciolosa potete unire 2 cucchiai di acqua e compattare fino a formare un panetto elastico. La frolla all’olio non ha bisogno di riposare, potete usarla subito per fare biscotti o crostate. La frolla al burro invece va avvolta da pellicola e fatta riposare in frigorifero circa 30 minuti prima di essere usata. Con questa dose si può realizzare una crostata da 22 cm oppure una trentina di biscotti di media grandezza. Varianti: potete aromatizzare la vostra frolla con buccia grattugiata di agrumi edibili, un cucchiaio di aroma o vaniglia.

Ti potrebbero piacere anche

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie Accetto Privacy Policy

Privacy & Cookies Policy
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.